Confartigianato_AssembleaNazionale_4.jpg?fit=1200%2C1256

19 marzo 2018 by eleonora

In occasione dell’Assemblea nazionale dei giovani imprenditori di Confartigianato, si è progettata un’immagine coordinata che ha interessato la linea utilizzata per strumenti comunicativi, gadget e l’intera personalizzazione della sala-convegno.


WEM_2.jpg?fit=1200%2C849

16 marzo 2018 by eleonora

È sempre più frequente, per aziende di livello medio/alto o in occasioni di grandi eventi, la necessità di presentare un prodotto o una performance in uno spazio espositivo dall’aspetto innovativo e costruito con criteri di qualità e sostenibilità. Quello che offriamo è un prodotto che contenga insieme i due aspetti, ovvero originalità e forte impatto estetico, da un lato; comfort, praticità d’uso ed economicità dall’altro.

WEM – Wooden Exhibition Module è uno stand espositivo di 50 mq in legno lamellare, di facile installazione, smontaggio e trasporto. Lo stand è pensato sia per un utilizzo permanente che temporaneo, tramite servizio di vendita e noleggio.

La sua linea è composta di moduli triangolari che consentono la realizzazione di una struttura autoportante e allo stesso tempo leggera, con grandi aperture di luce.

La struttura è progettata secondo tutti i parametri di sicurezza, certificata e  costruita in materiale ignifugo. E’ stata pensata inoltre anche per una disposizione modulare, che permette di comporre strutture articolate e piccoli villaggi espositivi.


serafini-02.jpg?fit=1200%2C803

16 marzo 2018 by eleonora

Azienda di logistica e trasporti in campo alimentare, principalmente di distribuzione freschi. Per richiamare la mission principale, condotta dalla famiglia Serafini sin dal 1936, è stata ideata un’immagine coordinata che richiama i cristalli del ghiaccio, con cui si è personalizzata la livrea dei mezzi di trasporto e tutto il materiale comunicativo e promozionale. Oltre a questo è stato effettuato uno studio di riqualificazione dei nuovi spazi della sede aziendale con lo scopo di migliorarne il comfort ambientale e lavorativo.


cnn-08.jpg?fit=1200%2C900

16 marzo 2018 by eleonora

Per conto di Confcommercio, CNA e Confartigianato, ci siamo occupati della progettazione del Centro Commerciale Naturale di Terni, progetto vincitore del bando indetto dalla Regione Umbria. Il progetto prevedeva all’interno della perimetrazione del centro storico un sistema organizzato di servizi e dotazioni finalizzati alla rigenerazione del commercio, attraverso la promozione, la sicurezza, la valorizzazione delle eccellenze, la riqualificazione degli spazi urbani.

Incaricati dal consorzio di commercianti e artigiani Terni in Centro, abbiamo dotato il Centro Commerciale Naturale di un brand ispirato all’identità del nostro territorio dal punto di vista naturalistico, architettonico e commerciale.

Abbiamo voluto enfatizzare l’elemento “acqua” che ci connota storicamente come città tra i fiumi, oltre ai laghi e le cascate, utilizzando come texture le linee che l’architetto Mario Ridolfi, dando forma alla Terni moderna, ha utilizzato nei particolari decorativi di alcune sue opere ben visibili in città. Lo stesso segno grafico è ispirato alla trama della pavimentazione di piazza Solferino, centrale anche nelle dinamiche del commercio cittadino. L’immagine centrale è un “pacco regalo” stilizzato, che nel suo fiocco può ricordare gli zampilli d’acqua o la coda di un pesce che si immerge. Il regalo come simbolo di acquisto ma anche di dono, quello che la città offre a residenti e visitatori in termini di qualità del commercio, facilità di movimento e piacevolezza dei luoghi. Da qui lo slogan: Terni in Centro – Lo shopping da passeggio.


casa_san_lorenzo-01.jpg?fit=1200%2C474

16 marzo 2018 by eleonora

I locali e le aree esterne di un’ex azienda agricola trasformati in struttura per eventi legata ad attività ludiche, laboratori per bambini e ristorazione. Diverse le aree interessate dal progetto di riqualificazione: la ex stalla che accoglierà gli spazi gioco, la serra divenuta un’ampia veranda per la somministrazione, i silos e gli spazi esterni con i grandi volumi delle rimesse agricole. Nel grande giardino con piscina, sopra il piano di copertura del vano ipogeo adibito a spogliatoio, si è pensato di ricavare una cucina outdoor integrata con il verde e con gli elementi murari esistenti. Il progetto ha previsto anche la riqualificazione dell’area d’ingresso della residenza di campagna attraverso una razionalizzazione degli spazi che ha permesso di ricavare un’area parcheggio per ospiti e una nuova viabilità interna.


casa_citta_giardino-10.jpg?fit=1200%2C900

16 marzo 2018 by eleonora

Ristrutturazione leggera di un appartamento di 50 mq inserito in palazzina di un quartiere residenziale. L’intervento è stato realizzato attraverso una prima redistribuzione funzionale degli spazi con modifica di flussi e ingressi. Si è ottenuto un ambiente maggiormente confortevole grazie anche alla scelta di materiali naturali, quali il larice utilizzato per la porta scorrevole, e al recupero di mobili esistenti tramite verniciature all’acqua, accessori cromatici e tagli personalizzati. Nell’insieme si è optato per una tipologia moderna di arredo arricchita da elementi di design autocostruiti, come ad esempio il tavolo centrale in ferro e legno e alcuni punti luce, andando a comporre un’atmosfera calda e accogliente. Nell’ampio terrazzo si è intervenuti con opere di schermatura della luce naturale ed elementi di arredo con verde integrato.


Gazè_12.jpeg?fit=1200%2C900

15 marzo 2018 by eleonora

Gazè è uno stand di piccolo taglio dal design caratteristico, costruito in legno lamellare e progettato per valorizzare contesti di pregio come borghi e centri storici in occasione di eventi, fiere e mercatini.
Le linee asimmetriche e pulite, unite al legno naturale, donano alla struttura una forma innovativa dall’aspetto caldo ed elegante. La facilità di montaggio/smontaggio e la sua versatilità ne consentono inoltre un ampio ventaglio di utilizzi e di personalizzazioni. Lo stand è realizzabile in pezzi singoli o in sistemi modulari, grazie anche alle sue dimensioni contenute: 2 x 2,5 x 2,5 m.


Confini_9.jpg?fit=1200%2C1600

15 marzo 2018 by eleonora

Allestimento e comunicazione promozionale per il progetto fotografico “CONFINI” di Gabriele Gaspardis presso il Palazzo di Primavera.

“Confini è una raccolta fotografica di immagini in cui l’osservatore si inoltra in un percorso che si snoda tra il reale e l’immaginario..” – Gabriele Gaspardis


SiBillino_8.jpg?fit=960%2C480

15 marzo 2018 by eleonora

Progettazione, allestimento e promozione della mostra fotografica presso il CAOS  - Centro Arti Opificio Siri all’interno del programma di Rifiorita


Brin_3.jpg?fit=1200%2C801

11 marzo 2018 by eleonora

Progetto presentato da Tracce-Terni Accessibile e inserito nel Bando Periferie “Interest”, promosso dal Comune di Terni per la riqualificazione dell’area est della città attraverso la messa in atto di un sistema di risposte alle criticità presenti, riconducibili alla marginalità economica e sociale, nonché al degrado edilizio e carenza dei servizi. Viale Brin, asse di collegamento del centro città con la Valnerina, attraversa le aree dello sviluppo industriale e sociale della Terni di fine ‘800 e di tutto il novecento. Il progetto propone un nuovo modo di percepire e vivere il viale, riscoprendo le sue prospettive e le eccellenze disseminate: dove l’insieme dei comparti industriali è allo stesso tempo archeologia e attualità; la monumentalità dei volumi un invito a ricercare nuove forme di fruizione, accessibilità e permeabilità degli spazi; il corso dei fiumi un’opportunità; la storia, un groviglio di idee e persone che, sulla spinta della necessità e delle mire di sviluppo e emancipazione, hanno plasmato e attraversato questi luoghi. Si è progettato a tal proposito un percorso ciclopedonale che partendo dal Polo Scientifico Didattico di Pentima e seguendo per un tratto il fiume Serra con sede propria in aggetto, connette gli stabilimenti e i quartieri limitrofi con la stazione ferroviaria. Un’opera che interagisce con il sistema delle acque e del verde apportando elementi di rigenerazione nelle aree edificate.

Determina comunale con budget http://www.comune.terni.it/system/files/scheda_intervento_interest.pdf
13mln http://www.comune.terni.it/13-milioni-le-periferie-di-terni